Senza categoria

Ben tornata Serie A, ci sei mancata!

serie a bentornata

Riparte forse (e finalmente) il campionato più difficile ed equilibrato degli ultimi anni.




Juve e Napoli le certezze, destinate probabilmente a camminare insieme, l’una vera rivale dell’altra; Nel segno della qualità, dell’hd (che divertono e si divertono) e i suoi fratelli l’una e del bel gioco e della continuità l’altra che vince e segna anche con il 9 “vero” ( Milik) e Mertens in panca. Subito dopo la nuova Inter di mago Spalletti che riparte, da dove aveva finito però. Maurito Icardi, la provvidenza. Primi 15min di A e prima doppietta (di rigore e di testa) con tanti saluti alla difesa viola, e primo + 6 per il fenomeno in maglia 9.  L’altra sponda di Milano vince e convince (per ora), in rima, Cutrone che fa il mattatore a Crotone,che all’esordio in mezz’ora fa tutto pure troppo. Rigore e rosso procurati, per poi scambiarsi amorevoli corrispondenze con il compagno Suso. Prima lo spagnolo assiste il giovane rossonero e poi Patrick restituisce il regalo; troppo presto però per tentare il colpo grosso. Saranno test più importanti a misurare il valore di una squadra che, con troppi volti nuovi non può avere per forza di cose meccanismi già lucidi. La Roma vince e soffre. Nella terra del Papu Basta una punizione “furba” del nuovo Kolarov che si conferma un innesto di esperienza e qualità in quella zona del campo, (potrebbe essere un gran colpo in difesa). Delude la Lazio che si impatana nella difesa della Spal.Il Toro aspetta il gallo e nel frattempo fa 1 a 1 a Bologna, la Samp è sempre il Quaglia doppietta di rimonta e  sorpasso a Ciciretti pronto già ad essere “Amato” da tifosi e fantallenatori che potrebbero fiutare una possibile grande sorpresa. Campionato sempre più livellato verso l’alto  c’è una spaccatura da prime delle classe.5 squadre troppo più forti delle altre che lotteranno per la gloria e i posti che contano. Le prime 4 nell’europa dei sogni, una rimarrà fuori, la strada è ancora lunga, tutto è appena iniziato, Noi ci siamo! saremo con Voi e ve la racconteremo fino alla fine (come direbbero dalle parti di Torino), almeno ci proveremo,chiaramente in ottica Fantacalcio, il gioco più bello del mondo (dopo il calcio ovviamente). L’inizio promette bene, tra giocate da urlo, fenomeni, e “chiacchiere da Var” (nel paese delle polemiche è giusto così) riparte quello che per noi, è il campionato più bello del Mondo. Buon campionato e buon Fantacalcio a tutti, allora si possiamo dirlo ben tornata Serie A, ci sei mancata!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *