Consigli

Le 5 possibili sorprese per la 4a Giornata

soprese serie a tuttofanta consigli fantacalcio jankto

Siamo finalmente di nuovo pronti a schierare le nostre formazioni!



Dopo aver analizzato gli scontri della 4a Giornata di Serie A, le probabili formazioni e le condizioni dei nostri fanta-campioni abbiamo deciso di sceglierne 5 che la maggior parte di voi conta di tenere in panchina. Ecco le nostre 5 possibili sorprese per la 4a Giornata!

Gomis: Molti di voi non volevano neanche prenderlo essendo il portiere di una neopromossa ma questo può essere il momento giusto per schierarlo titolare. La SPAL torna da S. Siro con due gol al passivo in più e nessuno messo a segno. Ad oggi si ritrova all’ottavo posto della classifica di Serie A con un bottino di 4 punti, buone le sue prime prestazioni, nonostante la sconfitta, già messa in conto, contro l’Inter. Gomis può quindi ottenere il +1 per l’imbattibilità nel match di domenica contro il Cagliari, che vede Borriello alle prese con il passato.

Di Francesco: Buona la sua ultima prova contro il Napoli, nonostante il risultato schiacciante a favore degli azzurri di Sarri. Nonostante giochi in uno stadio non facile contro una Fiorentina che dopo la vittoria al Bentegodi contro l’Hellas (0-5) volerà sulle ali dell’entusiasmo, il talento rosso-blu tra le file di Donadoni può far male e portare bonus. Se l’avete in rosa schieratelo!

Jankto: Anche lui giovane talento su un campo difficile. Affronterà a San Siro il Milan di Montella di ritorno da Vienna, dopo un ottimo esordio in Europa League pieno di gol. Il giovane classe ’96 è il più dinamico e il più pericoloso del centrocampo di Del Neri, chissà che non possa, nonostante la sua giovane età, far la differenza per l’Udinese in un campo ostico come il Meazza.

Ramirez: Fermo ai box da una settimana, proprio come tutta la Samp, a causa del rinvio dell’ultimo match contro la Roma di Di Francesco, il centrocampista blucerchiato sta ancora cercando la sua prima firma sul tabellino, chissà che non possa arrivare proprio domenica, in un match difficile contro la banda del Gallo Belotti.

Cornelius: Al Bentegodi il Chievo combatterà per i 3 punti contro l’Atalanta dei sogni che ha sconfitto per 3-0 l’Everton di Wayne Rooney. L’attaccante classe ’93, preferito dal Gasp a Petagna che ha speso molto in Europa League, è pronto a partire titolare, in coppia con il Papu Gomez. Dopo il primo +3 sotto gli occhi dell’Atleti Azzurri d’Italia, Cornelius cercherà anche stavolta di non far rimpiangere il centravanti italiano e chissà che non riesca ancora a mettere la firma sul match.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *