Top11

TOP 11 – 22a Giornata Serie A TIM



E. Viviano 12: Rovina tutte le idee bellicose dei giallorossi, alza il muro e para tutto, pure il penlalty di Florenzi. Decisivo.

J. Vukovic 10: Bagna la prima uscita con gol, 10 in pagella e 3 punti. All in.

A. Ferrari 10: Nella sorpresa di giornata si iscrive anche il difensore veronese. Gli ospiti scherzano con la Fiorentina, a chiudere i giochi un altro centrale.

A. Masiello 10: Chiude la nostra difesa ormai una certezza. Andrea Masiello è acciaio inox, punto fermo del Gasp e delle fantarose. Già 2 i centri stagionali.

B. Cristante 10: Da un compagno a un altro. È l’oro di Bergamo Bryan Cristante, che brilla con la 7a meraviglia di una stagione da record.

S. Khedira 10: Apre e decide una partita più difficile del previsto. Destro di rabbia e 4a marcatura stagionale. Muscoli d’oro.

G. Bonaventura 10: Inserimento classico e incornata alle spalle di Strakosha. È la faccia di un Milan che è tornato a vincere, con il suo fedelissimo jack di cuori.

V. Bherami 10: Firma il colpo esterno della sua Udinese in casa Genoa, anche per lui 10 in pagella.

Iago Falque 11,5: Continua il suo magic moment. Sono 9 i gol in campionato, prestazioni e giocate come mai prima d’ora. On fire.

M. Kean 13,5: Firma la doppietta che stende la viola. Adesso sono 4 i gol alla prima stagione in a da protagonista. A 16 anni, crescere in fretta.

D. Mertens 13,5: È lui il migliore della classe. Dopo qualche giornata buia è tornato sulla giostra. Gli applausi vengono giù da soli, il folletto azzurro mette l’ennesima doppietta. Il secondo gol è gemma rara. Compasso che si apre e parabola sotto il sette. Quota 13 raggiunta, troppo poco per lui però. La marcia è ripresa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *