Consigli

ATTACCANTI – 5 nomi per la 24a giornata

Dubbi di formazione? Se avete in ballottaggio uno di questi attaccanti fidatevi, possono fare bene nella prossima giornata:



C. Immobile: È forse il periodo più difficile della stagione biancoceleste, due k.o. di fila è cosa inedita per la banda Inzaghi. Serve il miglior Ciro, la trasferta è da brividi, si va a casa della capolista senza paura però. Ciro dopo un paio di partite con il freno a mano (dopo i 20 gol gli è concesso) vuole tornare a sorridere e a esultare proprio a due passi da casa.

M. Politano: Dopo l’uragano Juve di domenica scorsa, gli Emiliani devono rialzare la testa. L’occasione arriva veloce, c’è il Cagliari a domicilio. Contro la difesa non sempre felice degli ospiti, è occasione di tornare ai tre punti. Il più in forma del tridente neroverde è senza dubbio Politano, estro e tecnica al servizio dei compagni. Promosso.

R. Inglese: Anche per lui e il suo Chievo è un periodo no. Serve la svolta per ritrovare gol e vittoria che mancano ormai da troppo tempo. Il Genoa si, è osso duro, dall’arrivo di Ballardini ha blindato Perin. Non lasciatevi tentare dalla fantasia di lanciare giocatori tra i veronesi, eccezion fatta per la punta di Maran. Ha voglia di tornare a sorridere, ci proverà per lui e per voi. Si può rischiare.

G. Caprari: La Samp gioca bene, e crea, tanto. In casa poi ha un ruolino di marcia formato Champions, a Genova arriva il Verona anch’esso revitalizzato dopo gli ultimi risultati. La carta però non lascia spazio all’immaginazione, promosso gran parte dell’organico blucerchiato. Occasione per il talentino di Giampaolo, Caprari che tra le linee potrebbe trovare gli spazi giusti per far male agli ospiti.

M. Niang: La cura Mazzarri gli ha ridato fiducia e brillantezza. Il feeling con la porta sta tornando su medie da attaccante, e l’Udinese non sembra essere ostacolo impossibile. Da mettere.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *