Flop11

FLOP 11 – 24a Giornata Serie A TIM

Altro giro, altra corsa, questo vuol dire altra Flop 11, ecco i peggiori della ventiquattresima giornata.



A. Meret (SPAL) 1: Il baby talento spallino se l’è vista con l’altro baby talento Cutrone, che è stato fondamentale per la vittoria del Milan.

Wallace (Lazio) 2: Un autogol troppo ingenuo che spiana la strada al Napoli.

L. Venuti (Benevento) 4: Sbaglia tutte le marcature, scaturisce 3 gol della Roma.

I. M’Baye (Bologna) 4: Fallo killer ed inutile, peccato.

J. Kurtic (SPAL) 4,5: Biglia fa impazzire il centrocampo spallino, questa è la prova.

P. Schiattarella (SPAL) 4,5: Stessa storia di Kurtic, prova ad impostare l’azione, fallendo.

Luis Albero (Lazio) 5: Spento,  forse troppo.

I. Perisic (Inter) 5: La sua squadra torna a vincere, lui continua a non convincere.

D. Berardi (Sassuolo) 5: Stagione 2014/15: 15 gol in 32 partite, dal 2015/16 ad oggi: 14 gol in 69 partite. Berardi è in piena crisi.

M. Antenucci (SPAL) 5: Il bomber di provincia ha trovato un muro di fronte, sarà per la prossima.

M. Fares (Verona) 4,5: La Sampdoria in casa ha un fortino, il suo voto è la conferma di ciò.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *