Tutte le news sui nuovi infortuni o sui lungodegenti in vista dell’asta, occhio a investire troppo su chi starà fuori a lungo o si infortuna frequentemente!


MILINKOVIC-SAVIC: il serbo nell’amichevole contro l’Al-Shabab ha rimediato un problema al tendine dell’adduttore della coscia destra, dovrebbe fermarsi per qualche settimana ed’è da valutare la sua presenza nella prima giornata.

CASTAGNE: il belga ha rimediato una lesione al menisco mediale del ginocchio sinistro, sarà operato e rimarrà indisponibile per un mese, per metà settembre potrebbe rientrare.

THEO HERNANDEZ: il terzino preso dal Real Madrid ha riportato durante l’amichevole contro il Bayern Monaco una lesione capsulo-legamentosa alla caviglia destra, che lo terrà fuori dai campi fino a metà Settembre.


CALDARA: per rivederlo titolare nel Milan ci sarà da aspettare, La Gazzetta stima un suo inserimento nei titolari verso metà ottobre.

GODIN: El Faraon si è fermato in allenamento per una distrazione muscolare del retto anteriore della coscia sinistra, infortunio che lo fermerà sicuramente per la prima giornata di campionato.

RAMSEY: il gallese ha saltato la tourneè asiatica lavorando alla Continassa per recuperare al meglio, già si allena parzialmente in gruppo e sarà disponibile per l’inizio di stagione, alcune fonti lo danno già titolare per l’esordio in campionato a Parma.


IAGO FALQUE: uscito nell’andata contro il Debrecen, lo spagnolo ha accusato una lesione capsulo-legamentosa alla caviglia sinistra, che lo terrà ai box per almeno un mese.

LAZZARI: l’ex spallino ha riportato una frattura scomposta del terzo metacarpo della mano destra durante l’amichevole in famiglia contro la Primavera, dovrebbe rientrare per la 3/4 giornata.

DI CARMINE: l’attaccante del Verona ha rimediato una lesione di lieve entità al retto femorale della coscia destra, Pazzini scalpita per l’esordio in casa con il Bologna, il ballottaggio resta vivo.

CRAGNO: tegola in casa Cagliari, il portiere titolare resterà fuori almeno per 2 mesi, adesso la società sta valutando se agire sul mercato per trovare un sostituto.

FARES: rottura del crociato anteriore, lo stop previsto sarà di almeno quattro mesi, per vederlo nuovamente in forma bisognerà aspettare l’inizio del 2020.

LIROLA: lo spagnolo è uscito all’inizio del secondo tempo nella gara di Coppa Italia contro il Monza a causa di una botta che gli ha procurato un trauma contusivo alla coscia destra; si tratta solo di recuperare ma resta in dubbio per la prima giornata.

MARONI: uscito in barella nella sfida di Crotone ha rimediato una distorsione alla caviglia destra; la Samp è preoccupata che ci siano lesioni ai legamenti ma solo gli esami strumentali potranno confermarlo.


Kit completo per l’asta:
Attaccanti;
Centrocampisti;
Difensori;
Portieri;
Rigoristi;
Formazioni tipo;
Indisponibili;
Griglia portieri;
Cambi ruolo.