Il Fanta si sa è gioco di strategia. Anche se la fortuna è spesso componente decisiva, la strategia giusta può essere amica di una buona squadra.

Prendere le cosidette coppie in alcuni ruoli specifici può essere una grande risorsa. Per coppie intendiamo quei giocatori, possibilmente compagni di reparto che vivono tutta la stagione in un perenne ballottaggio o due giocatori complementari in modo tale che spesso, l’uno sia il cambio naturale dell’altro. Prenderli vorrebbe dire avere a turno sempre un titolare sicuro e in alcune gare addirittura è possibile schierarli entrambi.

Gosens/Hateboer/Castagne – Partiamo dalla Dea, che fa eccezzione. Qui addirittura tre i nomi sulla lista. Consigliabile però prenderne solo due, Gosens è il più avanti nelle gerarchie ma il Gasp cambia spesso i suoi esterni, anche a gara in corso. Sia Gosens che Castagne possono giocare su entrambi i lati, sarebbe la coppia migliore.

Bernardeschi/Douglas Costa – Questa coppia rischia di diventare un pò troppo cara, ma sarebbe oro per la vostra rosa. Due così si possono mettere entrambi titolari. Per Sarri saranno le ali su cui far volare la sua nuova Juventus. Stravede per entrambi, è come avere due attaccanti extra. Lo scorso anno pochi bonus per entrambi, questa potrebbe essere la loro stagione.

Milik/Mertens – Anche quest’anno andrà avanti il solito walzer di punte all’ombra del Vesuvio. L’M and M si alterneranno tutta la stagione, e in qualche gara interna, magari contro le medio piccole metterli entrambi potrebbe dire bonus raddoppiati.

Kolarov/Spinazzola – Se fino alla scorsa stagione il terzino ex City era l’incontrastato padrone dell’out mancino, adesso la concorrenza si alza. Spinazzola che ha già fatto intravedere lampi da terzino top gamma, vuole essere protagonista. Sarà un bel duello per una delle coppie migliori di terzini del nostro torneo.

Lulic/Jony – Alla Lazio è arrivato il terzo miglior uomo assist della scorsa Bundesliga. Nella sua zona però una colonna di Simone Inzaghi, Senad Lulic. Si alterneranno (per ora) potrebbe essere una coppia low cost, ma dal rendimento sicuro.

Orsolini/Skov Olsen – A Bologna è nata una stella (?). Noi diamo il beneficio del dubbio, perchè come sempre è il campo unico sovrano, ma in Emilia chi lo ha visto ne è sicuro. Classe 99 e tanta fantasia nel repertorio. Secondo la Uefa uno dei 50 giovani più promettenti del pianeta. 2 Gol nello scorso europeo under 21. Potrebbe esplodere in Serie A, ma occhio a Orsolini, lo scorso anno grande rivelazione nella seconda parte di stagione, vuole la consacrazione.

Lasagna/Nestorovski – Ritorno importante per la Serie A e per i fantallenatori. Il bomber ex Palermo ha dimostrato che la porta la vede anche nella massima serie e con Lasagna potrebbe formare una coppia molto interessante. Prenderli entrambi però solo per completare il reparto, 5-6° slot.