Skorupski – Il polacco può essere l’uomo in più nel derby emiliano del venerdì sera, in più l’atmosfera del Dall’Ara in festa per Sinisa potrebbe galvanizzarlo.

Donnarumma – Contro l’Udinese è stato uno dei poch(issim)i ad aver provato, contro il Brescia ancora senza Balotelli, potrebbe chiudere con un clean sheet.

Radu – Il talento rumeno è cresciuto tantissimo negli ultimi 12 mesi, complici la titolarità nel Genoa e l’europeo under 20. Da rischiare in casa con una Fiorentina non ancora solida.

Musso – Il portiere friulano dovrà vedersela con un Parma uscito sconfitto dall’esordio in casa, ma la difesa bianconera potrebbe salvaguardarlo abbastanza.

Consigli – Contro una Sampdoria ancora da costruire (anche a livello societario) il portiere neroverde potrebbe arrivare al triplice fischio con la porta inviolata.