Roberto Soriano, titolarissimo del Bologna

Ruslan Malinovs’kyj – Partiamo da un talento ancora acerbo, inesploso. Ma occhio perchè la miccia è ricca di talento pronto a prendere fuoco. La stagione è lunga e il Gasp ne ha parlato benissimo, si può prendere magari per completare il reparto.

Danilo Luiz da Silva – Il nuovo terzino destro bianconero con presentazione da record. Debutto fantascientifico con gol dopo 29 secondi, al secondo pallone toccato. Anche un tacco al volo per uscire dal pressing avversario. Si può prendere anche senza De Sciglio, alla lunga potrebbe prendersi la fascia senza lasciarla più.

Lucas Castro – Tra i vari Nainggolan, Nandez, Birsa e Joao Pedro, nessuno parla più di lui. Ma Maran sa, quanto il Pata possa essere fondamentale nella sua idea di gioco. La porta la vede lo ha dimostrato in questi anni, non è un nome gettonatissimo e si può provare a prendere, tornerà utile.

Roberto Soriano – È un titolarissimo, e già ha timbrato il primo +3 alla seconda giornata. Nel 4-2-3-1 del sergente Miha gioca in zona bonus. Come quarto slot è ottimo.

Verdi – Il Toro lo ha aspettato fino all’ultimo giorno, lo ha pagato e non poco, facendolo diventare il giocatore più caro della sua storia. Si può provare a prendere, potrebbe essere una grandissima occasione. Ha talento, calcia splendidamente con entrambi i piedi e deve rilanciarsi dopo un anno non brillantissimo. È la regola dei piedi buoni, già la sapete; dopo un anno flop arriva la rinascita.