ilicic preview 3in 3 out consigliati tuttofanta fantacalcio serie a tim dubbi di formazione chi schierare mettere consigliati

Nuova stagione alle porte e con essa anche i nostri consigli su chi schierare e chi evitare in questo secondo turno di Serie A Tim 2019/20, ecco la preview:


FIORENTINA – JUVENTUS

3IN: Danilo, Chiesa, Higuain

3OUT: De Ligt, Castrovilli, Vlahovic

Partita che apre la 3a giornata di Serie A. Match che promette gol, De Ligt non è ancora al meglio, se avete alternative potete evitarlo, più rischiosi i giovani Castrovilli e Vlahovic che vanno evitati. Chiesa va messo, contro i bianconeri spesso si esalta, così come Higuain a parti invertite. Danilo si può riconfermare.

NAPOLI – SAMPDORIA

3IN: Elmas, Lozano, Mertens

3OUT: Audero, Murillo, Mario Rui

Si prospetta un match semplice per il Napoli che torna al San Paolo, tutti sono schierabili, Mario Rui è il più rischioso, con lui il giallo è sempre dietro l’angolo. Lozano va messo anche se non parte titolare, a partita in corso potrebbe essere un fattore, così come Mertens che in queste partite ha sempre portato bonus. Da evitare invece tutta la Sampdoria che non è in un buon momento, soprattutto la retroguardia che concede troppo, Murillo e Audero su tutti.


INTER – UDINESE

3IN: Handanovic, Brozovic, Politano

3OUT: Becao, Sema, Okaka

Partita sulla carta tosta ma non impossibile per gli uomini di Conte, quindi dentro con le certezze come Handanovic, la linea difensiva, Brozovic e Lukaku, con un occhio di riguardo a Politano che dovrebbe avere una chance dal primo minuto; l’Udinese offre pochi spunti, se volete rischiare puntate su Lasagna e De Paul ma il resto lo lasceremmo in panchina.

GENOA – ATALANTA

3IN: Hateboer, Ilicic, Kouamè

3OUT: Lerager, Palomino, Saponara

Match difficile da inquadrare quello del Ferraris che potrebbe svolgersi lungo più scenari. Le fasce dell’Atalanta sono ormai una certezza, quindi dentro Hateboer e Gosens, davanti partirà dal primo minuto Ilicic e non metterlo sarebbe un delitto; occhio a Palomino perchè si è infortunato e non dovrebbe esserci. Nel Genoa potete puntare su Kouamè a caccia del terzo gol consecutivo, vediamo bene anche Schone che batte i piazzati, mentre la difesa potrebbe faticare.

BRESCIA – BOLOGNA

3IN: Tonali, Palacio, Bisoli

3OUT: Mateju, Medel, Danilo

Il Brescia vuole continuare a stupire e allora dentro Tonali, Donnarumma e gli uomini di qualità, con Bisoli e Romulo che proveranno tante incursioni; per il Bologna meglio non rischiare Medel dal cartellino facile, mentre torna titolare Palacio e insieme ad Orsolini e Sansone è consigliato.

PARMA – CAGLIARI

3IN: Gervinho, Simeone, Karamoh

3OUT: Cigarini, Barillà, Nandez

Al Tardini s’affrontano due delle formazioni più compatte di questa stagione: Il Parma parte però favorito, anche grazie alle frecce Gervinho e Karamoah e a seguito dell’infortunio che termina (o quasi) la stagione di Pavoletti, ma occhio al nuovo arrivato Simeone, che vuole tornare al gol e alla titolarità. Sconsigliamo invece le mediane di entrambe le squadre.


SPAL – LAZIO

3IN: Immobile, Petagna, Lazzari

3OUT: Reca, Radu, Felipe

Il ritorno a casa del figliuol prodigo, Lazzari, che potrebbe già purgare la sua ex squadra, così come Immobile, pronto al gol. Occhio a Petagna, che con le squadre romane ha un certo feeling.
Sconsigliati (per la vostra salute fisica e mentale) Reca, Radu e Felipe, a rischio cartellino.

ROMA – SASSUOLO

3IN: Veretout, Mkhitaryan, Caputo

3OUT: Consigli, Fazio, Locatelli

Partita che si prospetta ricca di gol, il Sassuolo ha le armi giuste per ferire la Roma in contropiede. Fazio da evitare, rischia di essere colpevole su più di un gol e il voto sarà basso. Promossi Veretout e Mkhitaryan che possono dare nuova linfa alla fase offensiva giallorossa. Consigli è un rischio, i giallorossi creano molto e potrebbe subire più di una rete. Locatelli in mezzo al campo è a rischio giallo, mentre Caputo potrebbe essere decisivo.

VERONA – MILAN

3IN: Suso, Veloso, Piatek

3OUT: Bocchetti, Bennacer, Zaccagni

Al Bentegodi per ricominciare la storia da dove era partita: quella di Piatek ed il gol con la maglia del Milan. Il polacco (ed il Milan) ne hanno un disperato bisogno e tramite Suso potrebbe esultare contro l’Hellas, che potranno contare sui calci piazzati di Veloso. Da evitare Bocchetti e Zaccagni, causa cartellini, e Bennacer non ancora al top.


TORINO – LECCE

3IN: Belotti, Falco, Izzo

3OUT: Lucioni, Rincon, Tachtsidis

All’Olimpico la squadra granata affronta nel monday match il Lecce di Liverani, la prima contro l’ultima. Belotti ed Izzo galvanizzati dagli impegni con la nazionale possono essere le armi utili per Mazzarri, ma occhio a Falco, capace d’impressionare a Milano contro l’Inter.
Da evitare, anche qui a causa ammonizioni o addirittura espulsioni, Rincon, Lucioni e Tatchsidis.