Handanovic – Pochi dubbi. È in assoluto e per distacco il miglior portiere della nostra Serie A. 1 solo gol subito in 4 partite, con De Vrij, Skriniar e Godin a protezione del fortino diventa impresa ardua segnare al biscione.

Radu – Il Genoa ha bisogno di tornare ai 3 punti. Giornata con tanti incroci difficili per il fanta, per il portiere rossoblù un -1 si potrebbe mettere in conto, non di più.

Dragowski – Anche a Bergamo ha calato parate d’alta scuola, e contro una Samp in cerca d’identità è promosso. La viola cerca la prima vittoria dell’era Montella, e non prendere gol sarebbe il primo passo.

Berisha – Il calendario mette il Lecce, queste sono le partite dove rischiare il numero 1 spallino.

Donnarumma – Discorso simile ad Handa, dopo il neroazzurro viene Gigio, nel derby migliore in campo. Confermarlo è obbligo.