asamoah-lukaku-inter-preview-6agiornata-fantacalcio-tuttofanta

Nuova stagione alle porte e con essa anche i nostri consigli su chi schierare e chi evitare in questo sesto turno di Serie A Tim 2019/20, ecco la preview:

JUVENTUS – SPAL

3IN: De Ligt, Matuidi, Bernardeschi

3OUT: Berisha, Kurtic, Petagna

Match che apre la 6a giornata di Serie A, la Juventus viene da due rimonte consecutive, è in fiducia e vuole abbattere la Spal. Consigliato De Ligt che non dovrebbe avere particolari problemi ad arginare Petagna che va evitato. A centrocampo spazio a Matuidi e Bernardeschi che possono portare bonus. Da evitare quasi tutta la Spal, anche Kurtic che è in un buon momento.

SAMPDORIA – INTER

3IN: Asamoah, Lautaro, Quagliarella

3OUT: Colley, Vecino, Caprari

L’Inter al Marassi vuole mettere la sesta, il turnover di Conte potrebbe comprendere Lukaku, quindi spazio alla coppia Lautaro-Sanchez. Da evitare tutta la Sampdoria, si può mettere Quagliarella che ha riposato nel turno infrasettimanale e tira i rigori. Colley è sconsigliatissimo, così come Caprari, l’insufficienza è dietro l’angolo. Asamoah rientra nei titolari e vuole fare bene.

SASSUOLO – ATALANTA

3IN: Gomez, Berardi, Caputo

3OUT: Toljan, Toloi, Zapata

Al Mapei Stadium arriva l’Atalanta, che qui ha avuto modo di giocare diverse volte, causa rinnovamento stadio. Partita sulla carta interessante, con Caputo e Berardi pronti a colpire per tornare ai tre punti, così come Gomez, che vuole tornare alla gioia personale.
Da evitare le difese ed uno Zapata che potrebbe conservarsi causa Champions.

NAPOLI – BRESCIA

3IN: Lozano, Donnarumma, Ruiz

3OUT: Joronen, Luperto, Dessena

Al San Paolo sfida fra azzurri, quelli partenopei e quelli lombardi. Donnarumma e soci vengono da un’ottima prestazione contro la Juventus, i campani devono dimenticare la prestazione contro il Cagliari. Sugli scudi Lozano e Ruiz, al rientro da titolare, ed il titolarissimo Donnarumma. Da evitare anche qui le difese, soprattutto Joronen e Luperto, che dovrà sostituire lo squalificato Koulibaly.

LAZIO – GENOA

3IN: Acerbi, Luis Alberto, Kouamè

3OUT: Radu, Zapata, Schone

Tra le file biancocelesti si può puntare sui big, con Correa e Lazzari che sono a rischio riposo per l’Europa League: non abbiamo fiducia in Radu, che torna titolare ma offre poche certezze. Il Genoa per ora fatica a far gol ed offre pochi spunti, gli unici utilizzabili Kouamè e il rigorista Criscito.

LECCE – ROMA

3IN: Mkhitaryan, Pellegrini, Falco

3OUT: Calderoni, Tabanelli, Imbula

Al Via del Mare la Roma proverà a strappare i tre punti, potete fidarvi dei big e in particolar modo di Pellegrini, la vera anima della squadra. Nel Lecce difficile trovare qualcuno, Falco e Rispoli sono le scelte più sensate ma molto coraggiose.

UDINESE – BOLOGNA

3IN: Orsolini, Santander, Okaka

3OUT: Lasagna, Poli, Samir

Nel match della Dacia Arena punteremmo prevalentemente sui rossoblu, più in forma in questo momento del campionato e più solidi a livello di risultati: quindi dentro Orsolini, Palacio, Soriano e i giocatori più offensivi, mentre fate attenzione a chi ha il cartellino facile come Poli. Nell’Udinese non ci saranno De Paul e Lasagna con molta probabilità, quindi Okaka e Nestorovski rimangono i nomi più interessanti.

CAGLIARI – VERONA

3IN: Joao Pedro, Nandez, Pellegrini

3OUT: Kumbulla, Faraoni, Nainggolan

Dopo la grande vittoria del San Paolo è lecito affidarsi al Cagliari per questa giornata, quindi via libera ai nomi più importanti. Su Nainggolan resteremmo cauti, torna da un infortunio fastidioso e difficilmente verrà impiegato con sicurezza, meglio fare altre scelte.

MILAN – FIORENTINA

3IN: Ribery, Pulgar, Piatek

3OUT: Musacchio, Badelj, Boateng

Nel match più importante della 6a giornata vediamo bene la Fiorentina che affronta un Milan in difficoltà di risultati. I viola quando speculano sull’avversario riescono a trovare contropiedi importanti specie con Ribery e Chiesa, le vere stelle della squadra. Tra i rossoneri eviteremmo i difensori (Hernandez si può mettere), mentre lasciare fuori gente come Suso, Piatek, Calhanoglu non è mai facile quindi schierateli.

PARMA – TORINO

3IN: Gervinho, Ansaldi, Belotti

3OUT: Ola Aina, Barillà, Darmian

Nel Monday Night va in scena la partita del Tardini, con due squadre in risalita dopo qualche match complicato. Vediamo bene Gervinho con le sue sgasate, ma anche Kulusevski e Inglese sono mosse accettabili; nel Toro impossibile lasciare fuori Belotti, con Izzo e Sirigu è la colonna portante dei granata. Occhio a Zaza e Darmian, entrambi sono acciaccati e potrebbero non giocare.