Nuovo anno, nuova stagione, nuova giornata e nuova FLOP11, ecco quindi la formazione dei peggiori 11 della sesta giornata.


I. Radu (Genoa) 1,5: Una straripante Lazio lo costringe ad un voto misero.

M. Musacchio (Milan) 3: Cerca di distruggere la rotula di Ribery nel centrocampo del Meazza, giornata da dimenticare.

G. Bremer (Torino) 3: Paga l’ingenuità con un doppio giallo che condanna lui e il Torino.

A. Kolarov (Roma) 2: Un errore dal dischetto che interrompe la sua striscia positiva e la sua media voto.


M. Bourabia (Sassuolo) 5: Un’ectoplasma, come i suoi compagni.

I. Bennacer (Milan) 3,5: Il centrocampista algerino sbaglia tutto il possibile regalando persino un rigore alla Fiorentina, peccato.

R. Soriano (Bologna) 3,5: Entro, esco, espulso, ciao. Sì, proprio in quest’ordine.

F. Chiesa (Fiorentina) 4: Rigore sbagliato ma prestazione neanche tanto male, si rifarà.


E. Rigoni (Sampdoria) 4,5: Spettatore non pagante.

A. Petagna (SPAL) 4,5: Non può nulla contro De Ligt, che lo annulla totalmente.

Gervinho (Parma) 4,5: La maledizione dei rigori ducali colpisce, dopo Inglese, anche lui, peccato.