preview-fantacalcio-3in-3out-tuttofanta-seriea

La Serie A entra nel vivo, ecco i nostri consigli su chi schierare e chi evitare in questo decimo turno di Serie A Tim 2019/20, ecco la preview:

PARMA – VERONA

3IN: Kulusevski, Miguel Veloso, Gervinho

3OUT: Lazovic, Kucka, Karamoh

Match che apre la 10a Giornata, il Parma rimaneggiato ospita il Verona. Da schierare sia Gervinho che Kulusevski, in partite come queste possono fare la differenza. Meno fiducia a Kucka che sembra ancora in rodaggio. A centrocampo torna Veloso e si può rischiare, Karamoh è in ballottaggio, e se non è titolare meglio altro. Non date fiducia a Lazovic che continua a fare fatica.

BRESCIA – INTER

3IN: De Vrij, Barella, Balotelli

3OUT: Joronen, Tonali, Gagliardini

Dopo lo stop interno con il Parma, l’Inter cerca di ripartire in una trasferta difficile. Fari puntati sul grande ex, Balotelli vive per questi match, è un’arma a doppio taglio ma vale la pena rischiare. Tonali e Gagliardini potrebbero soffrire a centrocampo, meglio affidarsi a Barella. Non scommettete su Joronen anche se è un portiere da buoni voti. Torna De Vrij ed’è una garanzia, schieratelo.

NAPOLI – ATALANTA

3IN: Gosens, Callejon, Insigne

3OUT: Manolas, Kjaer, Zielinski

Big match di giornata al San Paolo, l’Atalanta prova a sognare battendo record su record, adesso il test è di quelli importanti. Torna Gosens dal primo minuto ed’è una macchina da bonus, può mettere in seria difficoltà il Napoli. In difesa da evitare Manolas e Kjaer che stanno faticando a trovare la condizione, non è la partita adatta. Uno dei flop di questo Napoli è sicuramente Zielinski che non sta entrando nei meccanismi e contro questa Dea può arrancare. Callejon e Insigne sono pronti a prendersi la scena, aspettatevi dei bonus.

CAGLIARI – BOLOGNA

3IN: Castro, Joao Pedro, Orsolini

3OUT: Olsen, Skorupski, Rog

Maran recupera qualche pedina e prova a tenere un ritmo da Europa contro il Bologna che prova a fare lo stesso. Da evitare entrambi i portieri perché potrebbero prendere entrambi gol. Promossi Castro e Joao Pedro, in casa risultano spesso decisivi. ancora indietro Rog che fatica a trovare bonus. Fiducia a Orsolini, può accendere la luce.

JUVENTUS – GENOA

3IN: Buffon, Dybala, Pinamonti

3OUT: Radu, Zapata, Schone

Dopo lo stop contro il Lecce la Juventus vuole tornare ai tre punti, Sarri si affida a Buffon che da un turno di riposo a Szczesny. Da evitare la retroguardia genoana, soprattutto Radu e Zapata. Dybala dovrebbe partire titolare e può fare la differenza in tandem con Cristiano Ronaldo. La scommessa per cuori forti è Pinamonti, un rischio enorme ma che si può correre.

LAZIO – TORINO

3IN: Acerbi, Ansaldi, Correa

3OUT: Lyanco, Rincon, Lulic

Bel match all’Olimpico di Roma tra la squadra di Inzaghi e il Toro di Mazzarri. Da schierare Acerbi e Ansaldi, il primo certezza difensiva biancoazzurra, il secondo infermabile esterno dalla ottima propensione offensiva. Insieme a loro anche Correa, in ottima forma e quasi sempre presente nell’area di rigore avversaria (e sul tabellino marcatori). Da evitare Rincon che potrebbe soffrire la dinamicità delle mezzali di Inzaghi, Lyanco che dovrà vedersela con l’ottimo attacco laziale e Lulic a rischio malus.

SAMPDORIA – LECCE

3IN: Audero, Quagliarella, Tachtsidis

3OUT: Gabriel, Bertolacci, Murillo

La Samp dopo un inizio campionato negativo è in cerca di punti importanti visto che ne ha collezionato appena 4 in 9 partite. Ranieri sta dando nuova vita ai blucerchiati, da schierare Audero che potrebbe concludere con la porta inviolata e Quagliarella che è ancora fermo ad 1 gol stagionale e che ha una voglia matta di metterla dentro. Insieme a loro schierabile anche Tachtsidis, le geometrie del centrocampo giallorosso sono dettate da lui ed ha anche un ottimo tiro da fuori. Da evitare Gabriel che rischia più di un malus, Bertolacci non ancora al top come forma fisica e Murillo che faticherà e non poco a limitare il Kuma Babacar.

SASSUOLO – FIORENTINA

3IN: Pulgar, Boateng, Boga

3OUT: Toljan, Peluso, Ceccherini

I neroverdi di De Zerbi affrontano la bella Viola dell’Aereoplanino Montella. Da schierare Pulgar, rigorista e metronomo del centrocampo viola, Boateng torna titolare e non dovrà far rimpiangere lo squalificato Ribery, potrebbe anche trovare il +3. Li segue Boga ottimo esterno giovane tra le file neroverdi che ha dato problemi a tutte le difese che se lo sono trovato contro, veloce, brevilineo e ottima tecnica, potete schierarlo. Da evitare Toljan che dovrà vedersela con un cliente scomodo come Dalbert, Ceccherini che potrebbe soffrire un Berardi in ottima forma e Peluso, a rischio malus. Partita complicata per lui contro una viola sempre più in forma che viaggia a ritmi altissimi.

UDINESE – ROMA

3IN: Okaka, Zaniolo, Dzeko

3OUT: Mandragora, Veretout, Becao

Momento difficile per i friulani che affrontano una Roma galvanizzata dalla vittoria col Milan. Zaniolo e Dzeko sempre più leader, anche in un momento di emergenza a centrocampo, per i bianconeri Okaka unica soluzione utile in avanti. Da evitare la difesa bianconera, in seria difficoltà.

MILAN – SPAL

3IN: Piatek, Petagna, Romagnoli

3OUT: Igor, Kessie, Floccari

Un Milan rinvigorito nel gioco ma in crisi di risultati affronta in casa i biancazzurri. Piatek ha bisogno di tornare al gol per mantenere la titolarità insidiata da Leao. Gli spallini potrebbero subire la stanchezza della sfida contro il Napoli, Donnarumma potrebbe avere vita facile contro Floccari ma occhio a Petagna, abile nel segnare alle ex.