Nuovo anno, nuova stagione, nuova giornata e nuova FLOP11, ecco quindi la formazione dei peggiori 11 della decima giornata


S. Sirigu (Torino) 1,5: Subisce troppo, anche per colpa della difesa, specie sull’autogol.

M. Skriniar (Inter) 3: Un autogol che conclude una partita non eccelsa.

Samir (Udinese) 4: Ectoplasma che cammina, di nuovo.

N. Nkoulou (Torino) 3,5: Nulla può contro la corazzata biancoceleste.


P. Faragò (Cagliari) 3,5: Un rosso davvero inutile.

A. Rabiot (Juventus) 4,5: Entra, prova a costruire ma il doppio giallo lo manda sotto la doccia molto più in fretta del previsto.

F. Cassata (Genoa) 4: Un doppio giallo lo condannano ad uscire prima dal campo, lasciando la squadra in dieci.

P. Tachtsidis (Lecce) 4: Protesta ingenuamente per poi commettere un fallo stupido, lasciando la squadra in inferiorità numerica.


A. Sanabria (Genoa) 4,5: Paga a caro prezzo Il fallo al 95′.

A. Belotti (Torino) 3: L’autogol allo scadere è il culmine di una prestazione sottotono.

F. Caputo (Sassuolo) 4,5: Non riesce a concretizzare nessuna azione pericolosa, peccato.