Milenkovic – Vive un momento d’oro il difensore viola. Prestazioni super e già 3 centri in campionato. Contro il Parma confermatissimo, senza Pezzella squalificato è lui il leader.

Kolarov – Meglio di lui solo il mancino vellutato di Kolarov. 4 gol in campionato e 2 assist. È senza dubbio il miglior terzino del nostro campionato, va messo sempre, anche contro il Napoli.

Castagne – C’è una Dea che vola, soprattutto sulle fasce. Il Belga è garanzia assoluta, contro il Cagliari promosso a pieni voti.

De Vrij – Fino ad ora il migliore per distacco del terzetto difensivo grandi firme del biscione. Anche due assist per lui, più il pallone splendido in champions per Lautaro. Quando Brozo è marcato a uomo è lui il primo regista dei suoi. OK anche a Bologna.

Bonucci – Probabilmente il miglior inizio stagione della sua carriera, E se continua ancora su questa strada ci sono valide ragioni per ricordare questo Bonucci come il migliore mai visto prima. L’assenza del compagno e amico Chiellini, l’hanno caricato. E lui nato leader sta rispondendo alla grande. Nemmeno una partita sbagliata, sempre voti altissimi e pure il gol contro il Genoa. Il derby è partita da Leonardo Bonucci.