Nuovo anno nuova rubrica, quest’anno vista la collaborazione con LivinMantra abbiamo finalmente aperto le porte anche ai giocatori di fantacalcio in modalità Mantra!
Eccovi la Top11 Consigliati Mantra della 15a Giornata di Serie A: il migliore per ogni ruolo esistente in questa bellissima modalità di gioco.

PORSirigu: potrebbe avere una giornata tranquilla, ed ottenere quel punto d’imbattibilità che potrebbe essere utile al fine delle formazioni dei partecipanti del livinMantra.

DC – Cistana: Nonostante l’ultima posizione in classifica, il centrale con Corini era riuscito a trovare la convocazione in nazionale. Contro lo Spal è da rilanciare.

DS – Dell’Orco: chissà se si giocherà al meglio le sue chance. Il suo valore attuale è di 1 credito, un azzardo, ma da non sottovalutare.

DD – Conti: partita dopo partita Pioli gli ha cominciato a dare fiducia e adesso è diventato un titolarissimo. Nella sfida di Bologna le sue incursioni potrebbero essere decisive e chissà dai suoi cross si possa svegliare l’attaccante numero 9.

E – Amrabat: Uno dei calciatori più in forma, se vi manca qualchecentrocampista per completare la rosa, prendete e schierate il marocchino.

M – Mandragora: Il centrocampista potrebbe approfittare della situazione negativa che ruota intorno al Napoli, portando qualche bonus.

C – Pellegrini: Il talentuoso fantasista è sempre stato tra i migliori in campo da quando è ritornato dall’infortunio. La sfida è proibitiva contro la capolista Inter, ma Lorenzo non si può lasciare fuori.

W – Boga: è il più in forma della squadra. Contro il Cagliari impossibile lasciarlo fuori.

T – Ramirez: nella sua nuova posizione da esterno che si accentra ha già siglato 3 reti. Contro il Parma da schierare.

A – Correa: rispetto alla passata stagione, non solo ha portato bonus per via degli assist, ma quando Ciro non segna, lo fa lui. Contro la Juve
non lasciatelo fuori.

Pc – Floccari: L’attaccante ex Messina, potrebbe approfittarne di tornare dal primo minuto visto la defezione del titolare Di Francesco, bersagliato nuovamente da un infortunio. Nella sfida salvezza contro il Brescia azzardatelo, ovviamente coprendovi con qualche altro titolare.