Nuovo anno nuova rubrica, quest’anno vista la collaborazione con LivinMantra abbiamo finalmente aperto le porte anche ai giocatori di fantacalcio in modalità Mantra!
Eccovi la Top11 Consigliati Mantra della 18a Giornata di Serie A: il migliore per ogni ruolo esistente in questa bellissima modalità di gioco.

E.BERISHA (P): Il portiere spallino nella partita delle 15 domenicale sarà di scena al “Mazza” di Ferrara in uno sconto salvezza contro l’Hellas Verona. Visto lo scarso potenziale offensivo degli
scaligeri, l’estremo difensore albanese potrebbe mantenere la porta inviolata.

DI LORENZO (Dd): Negli ultimi anni il Napoli partiva sempre favorita al “San Paolo” contro l’Inter, quest’anno però qualcosa è cambiato. L’Inter targata Conte è al comando e un inizio di stagione disastroso di Ancelotti, ha costretto De Laurentiis ad esonerarlo. Da quando è arrivato Gattuso, le cose sono migliorate in parte, però il potenziale è di alto livello, uno dei pochi acquisti azzeccati dell’ultima campagna acquisti è senza dubbio il terzino ex Empoli. L’anno scorso una macchina da bonus, e nelle grandi sfide spesso si esalta.

TOLOI (Dc): Il centrale argentino fino ad ora è stato capace di grandissime prestazioni, e quando l’Atalanta attacca, lo fa con tutti i suoi componenti e spesso ha trovato la via del bonus. Nella sfida delle 15 di lunedì, nel nuovo “Gewiss Stadium” arriva un Parma, martoriato dagli infortuni. Non dovrebbe avere troppe difficoltà nel fermare gli attaccanti ducali, anche se c’è un certo Kulusevski da tener d’occhio.

HERNANDEZ (Ds): In tutta Milanello, non si parla d’altro. D’altronde il re è tornato e si chiama Ibrahimovic. Lo svedese già si sta allenando per trovare la giusta forma, ma la speranza è impiegarlo per qualche minuto nel secondo tempo. Nella disfatta di Bergamo si è sentita parecchia la mancanza del terzino goleador Theo Hernandez, assente per squalifica e nella sfida odierna contro la Sampdoria, “San Siro” potrà riabbracciare il suo “bomber” magari con un altro gol.

BIRAGHI (E): Il terzino ex Fiorentina, ormai diventato punto fermo del gioco di Conte, con l’assenza di Asamoah per infortunio, il laterale gioca sempre e spesso bene, chissà se dal suo sinistro potrebbe nascere cross decisivi per la coppia d’attacco.

PAROLO (M): Il mediano biancoceleste potrebbe approfittare della titolarità visto le squalifiche a
centrocampo di Lucas Leiva e Luis Alberto, in questo momento magico laziale, il giocatore ex Cesena potrebbe ritornare a farvi esultare con i suoi bonus nel lunch-match domenicale al “Rigamonti” di Brescia.

PJANIC (C): Da quando il bosniaco ha spento la spina per qualche partita, tutta la Juventus è entrata in difficoltà. Serve di nuovo un Pjanic versione tuttocampista in questo nuovo anno. Nella partita dell’”Allianz Stadium” contro un Cagliari rivelazione, serviranno i colpi di genio del talento ex Lione.

ORSOLINI (W): Il talentino rossoblù apparso in ottima forma nell’ultima sfida del 2019, potrebbe essere la carta vincente per tutti i fantallenatori, nella sfida dell’ora di pranzo dell’Epifania. Al “Dall’Ara” arriva la Fiorentina del neotecnico Iachini. Ancora potrebbero non trovare le giuste alchimie e quindi l’ala rossoblù è senz’altro da schierare.

LO.PELLEGRINI (T): Da quanto è tornato dall’infortunio è sempre stato al centro del progetto di Fonseca. L’allenatore portoghese l’ha sempre schierato nel ruolo di trequartista e difficilmente non è stato decisivo. Nell’ultima partita domenicale di giornata, all’”Olimpico” arriva il Torino, ed il giovane Lorenzo potrebbe bissare il gol di Firenze.

FALCO (A): Il buon Pippo Falco dovrebbe spuntarla sui suoi compagni di reparto nella sfida del “Via del Mare”. Conto un Udinese apparso in ripresa, si gioca questa sfida per la salvezza e chissà se l’attaccante pugliese potrà essere decisivo per la prima vittoria in terra amica.

PINAMONTI (Pc): Di certo l’attaccante della nostra Under 21 finora ha fatto una stagione al di sotto delle sue potenzialità, dal canto suo la sfida delle 18 di domenica potrebbe far risorgere il 99 grifone, grazie agli esperimenti del nuovo allenatore Nicola. Al “Ferraris” arriva il Sassuolo, vi consigliamo di schierarlo.


A cura di Gabriele Di Pietro di livinMantra ASD.