De Vrij – È lui il pilastro neroazzurro. Rendimento stellare per l’olandese che dal campo non esce mai. Anche contro la Dea può andare verso un altra pagella super.

Bonucci – Anche Leo sta facendo una stagione da protagonista assoluto, forse la migliore della carriera. Sono giocatori da mettere su tutti i campi, non esistono partite difficili per loro.

Darmian – Uno di quei terzini da sfruttare tra le mura amiche è sicuramente l’ex United, che ha qualità e spinta per andare in zona bonus contro il Lecce. Premiatelo.

Stryger Larsen – La sorpresa del finale di stagione potrebbe essere il 19 friulano. Quando sta bene gioca sempre, un solo assist però occhio all’Udinese in leggera ripresa con due vitttorie di fila. Si può lanciare.

Milenkovic – C’è bisogno anche di un suo colpo di testa, per la Viola che la testa deve rialzarla dopo troppe delusioni. Arriva la Spal al Franchi e non si può sbagliare.