Ospina – Il nuovo Napoli ha la fame del suo mister. Meno bellezza più concretezza. Già due 1-0 di fila e Ospina anche a Brescia può chiudere la porta.

Skorupski – Dopo i tre graffi contro il Genoa si torna al Dall’Ara, e contro l’Udinese è promosso.

Musso – Giocano contro è vero ma mettere il guardiano dei friulani non è mai una brutta idea.

Silvestri – Adesso si sta iniziando pure a parlare di lui. A Gennaio colpo per moltissime rose, che con il numero 1 del Verona hanno preso un potenziale top per gli anni a venire. Solo 24 gol presi dai gialloblù uno in più della Juve. In casa poi promosso.

Pau Lopez – La Lupa ha smarrito se stessa ormai, troppe giornate buie. Nel girone di ritorno la classifica dice davanti solo a Brescia e Spal. Diamo fiducia a Pau Lopez in un sussulto d’orgoglio contro il Lecce.