Maksmimovic – Anche in champions ennesima grande prova del nuovo titolare di Gattuso. Complici le troppe noie fisiche di K2 ormai da un mese il Napoli ha trovato una splendida realtà nel centrale ex Spartak.

Djmsiti – Anche lui piacevolissima rivelazione della difesa del Gasp. Sforna assist e prestazioni di qualità, impensabile fino a qualche stagione fa. A Lecce promosso.

Iacoponi – Completa il tris di quelli che non ti aspetti il centrale del Parma. 2 gol per lui e posto fisso accanto al leader Alves.

Kolarov – Lui invece era certezza assoluta fino a qualche mese fa, poi il buio, il periodo più difficile dal suo arrivo alla Lupa. Qualche panchina e qualche insufficenza in pagella. Adesso però si sta ritrovando, contro il Lecce è arrivato un +3 che vuol dire gol numero 6 in campionato per un terzino che se sta bene rimane oro puro per voi.

Chiellini – Si anche a Chiello, per una signora ferita dalla solita notte maledetta di champions. Serve più che mai il capitano in una gara così. Contro l’Inter poi ha spesso segnato.. chissà.