Tre nomi a sorpresa per il fantacalcio 2022/23

La stagione 2022/23 è alle porte, di conseguenza bisogna iniziare a riflettere sui possibili colpi a sorpresa per non farsi trovare impreparati in fase d’asta.

Ecco a voi 3 giocatori che, non essendo menzionati spesso, possono rivelarsi ottimi colpi e probabilmente verranno acquistati ad un prezzo contenuto.

– Hirving Lozano: giocatore che dispone di buona tecnica e che risulta molto efficace nell’attaccare la profondità, con la filosofia di gioco più verticale che sembra intenzionato a proporre Spalletti, il messicano punta a riscattarsi dopo una stagione al di sotto delle aspettative.
Ha raggiunto la doppia cifra nel 2020/2021 e quest’anno potrebbe addirittura migliorare il suo score.
Nella stagione in cui affronterà da uomo copertina il mondiale con il suo Messico, noi crediamo sia arrivato il momento per lui di puntare allo step successivo anche con il Napoli.

– M’Bala Nzola: Dopo aver sorpreso tutti nella sua prima stagione in serie A con 11 goal e 3 assist, l’attaccante lo scorso anno non è riuscito a ripetersi. Gotti punta molto sul 3-5-2 e l’angolano sarà il punto di riferimento della squadra spezzina.
L’arrivo del nuovo tecnico sembra averlo rivitalizzato, come dimostra l’ottima pre-season fin qui disputata dal classe 96’. In questa stagione potrà tornare ad incidere sotto porta, anche grazie all’aiuto di Verde con il quale si dividerà i tiri dal dischetto.

– Abdel Sabiri: il trequartista marocchino naturalizzato tedesco, ha avuto un impatto positivo con la nostra serie A, riuscendo a collezionare 3 goal e 2 assist.
Dispone di un ottima visione di gioco ed è molto pericoloso nei tiri dalla lunga distanza (sabato ha anche segnato da centrocampo nell’amichevole tra Samp e Besiktas). I calci piazzati rappresentano un fattore importante per la sua valutazione al fantacalcio, visto che quasi sicuramente calcerà sia le punizioni che i corner.
I presupposti affinché possa migliorare i numeri della passata stagione ci sono tutti e noi vi consigliamo di farci un pensiero.

Chi di loro ti affascina di più?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *