Bonucci – Stagione esaltante per Leo, responsabilizzato dalla fascia e dalla lunga assenza di Chiello. 3 gol e tantissime prestazioni da urlo. Si anche a Milano per la prima volta da ex.

Acerbi – Siamo sicuri è pronto a rialzare la testa dopo il brutto K.O. di sabato. Uno come lui si schiera sempre.

Bremer – Uno dei migliori del Toro, con un discreto rapporto con la porta avversaria. Promosso.

Stryger Larsen – A Ferrara ancora minuti e sgroppate per l’esterno friulano.

Muldur – Il più 3 della scorsa uscita è garanzia assoluta di rendimento. Va riconfermato.