Robin Gosen, una delle stelle della Dea, pronto ad assaltare anche la Juve

Luiz Felipe – Dopo la serataccia di Patric, dovrebbe tornare lui nel terzetto davanti Strakosha. Promosso.

Mancini – Il centrale giallorosso deve ritrovarsi, un pò come la sua Roma. L’impegno sulla carta sembra un fedele alleato.

Gosens – Anche allo stadium. Ovunque. 9 gol e 5 assist per una stagione di livello mondiale. Promosso anche contro la Juve.

Pezzella – Il capitano deve guidare i suoi verso un finale in crescendo. La viola non ha più obbiettivi, ma deve finire il torneo con orgoglio. Si al leader dei toscani.

Mario Rui – La cura Ringhio ha rigenerato anche lui. Fino a qualche mese fa l’anello debole degli azzurri, ora punto fermo sul binario sinistro. Si può premiare anche contro il Milan, dal suo lato avrà Conti, può metterlo in difficoltà.