Romagnoli – Il capitano del diavolo sta calando l’ennesima stagione di livello altissimo. Sempre uno dei migliori, e anche contro l’Udinese è promosso.

De ligt – Dopo tante panchine consecutive, l’infortunio di Demiral gli spalanca nuovamente le porte della titolarità. Dopo un 7 pieno a gara in corso contro la Roma, in casa contro il Parma si può riproporre.

Di Lorenzo – Anche il terzino azzurro viene da prestazioni da dimenticare, complice anche un impiego fuori ruolo. Adesso in un Napoli che ha voglia di rialzarsi, l’ex Empoli torna sulla fascia, lì dove è garanzia di bonus.

Bastoni – La sorpresa di giornata che non è più sorpresa ormai, è il gioiellino di Conte. Sta scavalcando un pilastro del ruolo come Godin, anche in fase di impostazione esce benissimo palla al piede. Si può lanciare.

Mancini – Dopo il primo sorriso del 2020 in coppa Italia servono anche i primi 3 punti in campionato. Si anche al centrale giallorosso che a Genoa può essere una soluzione.