Gli 11 FANTACONSIGLI della 8° giornata

Nuova stagione, nuove rose e nuovi consigli: ecco i nostri 11 fantaconsigli della 8° di Serie A Tim 21-22.

C. Tatarusanu (Milan): Contro il Verona può dimostrare che, senza Maignan, può essere lui il titolare.

D. Zappacosta (Atalanta): Diventato punto fermo di questa Atalanta, contro l’Empoli potrebbe avere occasioni per trovare il bonus.

T. Augello (Sampdoria): I suoi cross possono diventare interessanti +1.

S. De Vrij (Inter): Partita contro l’ex per lui, ma confidiamo nella sua rocciosità.

R. Soriano (Bologna): Uomo simbolo del Bologna, contro l’Udinese occhio alla sua voglia di segnare.

L. Pellegrini (Roma): Sempre più uomo squadra, contro la Juventus potrebbe regalare sorprese.

R. Pereyra (Udinese): Dall’addio di De Paul ha preso ancor più consapevolezza delle sue doti.

M. Coulibaly (Salernitana): Motore della Salernitana con due gol all’attivo, l’obiettivo è aumentare il proprio score e quello della sua squadra.

J. Pedro (Cagliari): Contro la Sampdoria occhio alle sue incursioni, difficili da contrastare.

D. Vlahovic (Fiorentina): Dopo la burrasca contrattuale, torna a giocare per la Viola, un rischio da correre.

M. Destro (Genoa): Rinato da quando è al Genoa, nell’ultimo periodo è proprio in stato di grazia, un reato non schierarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *