La Serie A entra nel vivo, ecco i nostri consigli su chi schierare e chi evitare nella 19a giornata di Serie A Tim 2019/20, ecco la preview:


CAGLIARI – MILAN

3IN: Ibrahimovic, Simeone, Hernandez

3OUT: Pisacane, Kessie, Nandez

Alla Sardinia Arena il Milan di Pioli vuole dimostrare che il ritorno di Ibra non è solo un caso mediatico, appoggiato dal ritorno di Hernandez dopo la squalifica, i rossoneri daranno battaglia alla sorpresa di questo girone d’andata. Occhio anche a Simeone, poco brillante nella scorsa giornata contro la Juventus. Da evitare le mediane di entrambe le squadre.


LAZIO – NAPOLI

3IN: Immobile, Milik, Luis Alberto

3OUT: Zielinski, Radu, Mario Rui

In ordine temporale, il primo big match di questa giornata ricca di partite importanti. La Lazio sempre più galvanizzata dai successi, ora ci crede e contro un Napoli non ancora rodato può puntare su Immobile e Luis Alberto, veri leader di questa squadra, ma occhio a Milik, l’unico realmente pericolo nelle ultime gare.
Evitate se potete il resto delle rose, causa malus cartellini.


INTER – ATALANTA

3IN: Lukaku, Gomez, Lautaro

3OUT: Godin, De Roon, Gagliardini


A San Siro il sabato sera è monopolizzato dal nerazzurro: I padroni dello stadio in campionato contro gli utilizzatori in versione europea. Lukaku e Lautaro partono avvantaggiati, ma occhio al Papu e soci.
Da evitare un Godin non allegro e De Roon, senza dimenticare l’ex Gagliardini.

UDINESE – SASSUOLO

3IN: Musso, De Paul, Boga

3OUT: Nestorovski, Traorè, Magnanelli

L’1 e il 10. Da loro passa la salvezza dei friulani, lo abbiamo detto spesso lo ripeteremo fino alla fine. Sul filo albiceleste viaggiano le speranze dei padroni di casa. Le parate di Musso e le giocate di Rodrigol sono le uniche armi a disposizione, se li avete metteteli, sempre. Boga incanta tutti ma spesso si perde, deve trovare continuità, senza Berardi tocca a lui ispirare.

FIORENTINA – SPAL

3IN: Castrovilli, Pulgar, Benassi

3OUT: Chiesa, Di Francesco, Felipe


I Viola devono ritrovare il feeling con i 3 punti, spazio a tutta la qualità della mediana toscana. Operazione piedi buoni, schierabile tutto il pacchetto dei centrocampisti di Iachini. Castrovilli rientro fondamentale, Benassi conferma strameritata, Pulgar è tanto che non va dal dischetto. Chiesa si può lasciar fuori non è più follia, certo un rischio, ma pur sempre calcolato.

SAMPDORIA – BRESCIA

3IN: Audero, Ekdal, Balotelli

3OUT: Mateju, Spalek, Viviani

Audero può essere la sopresa di giornata. La Samp in casa contro il Brescia proverà a blindare la porta. Si anche a Ekdal, ovviamente promosso Mario che ha un sogno chiamato Euro2020 e vuole tornare Super!

TORINO – BOLOGNA

3IN: Belotti, Berenguer, Orsolini

3OUT: Zaza, Poli, Bani

Il Gallo sempre e comunque, è anima, cuore e polmoni del Toro, e se poi riprende a cantare non vuole fermarsi più. Anche Berenguer è uno dei più caldi sotto la mole. Orsolini è on fire, e adesso ci sono molte probabilità che la sua estate si colori di azzurro. Zaza out, ha rotto con l’ambiente, meglio altre scelte.

VERONA – GENOA

3IN: Amrabat, Veloso, Pandev

3OUT: Zaccagni, Sturaro, Pajac

Il regista di Juric non esce mai dal campo, e gli occhi del Napoli per portarlo a Giugno sotto il Vesuvio sono una semplice risposta sulle qualità del regista gialloblù. Non porta tantissimi bonus, ma difficilmente scende sotto il 6,5. Spazio ancora alla qualità della mediana di casa con Veloso, tiratore unico di tutto quello che c’è di piazzato dalle parti di Verona. Va messo. Si anche all’infinito Goran Pandev.

ROMA – JUVENTUS

3IN: Pellegrini, Dybala, Florenzi

3OUT: Ramsey, Diawara, Rabiot

La domenica dell’ultima del girone si chiude con il gran galà dell’Olimpico atto secondo. Dopo Lazio Napoli, arrivano Roma e Juve. Spazio a tutta la qualità dei valletti alle spalle di Dzeko. LorePelle è il faro ormai della Lupa, ha una bellezza nelle giocate, a tratti di Franceschiana memoria. Si anche a Florenzi, che spesso contro la Juve si esalta, lo scorso anno fu decisivo in pallonetto. Nei pluricampioni un uomo solo al comando per ora, PD10. Paulito quando tocca palla accende la luce, va messo sempre. Ramsey si può lasciar fuori non è ancora brillantissimo, così come Rabiot, che ancora non ha iniziato la sua stagione.

PARMA – LECCE

3IN: Inglese, Kucka, Mancosu

3OUT: Calderoni, Brugman, Majer

Bobby vuole tornare protagonista, Kucka invece sta vivendo una grandissima stagione. Si anche al rigorista perfetto Mancosu.