PREVIEW 2a giornata: 3IN & 3OUT

Torna a rotolare il pallone sui prati della nostra Serie A, e torna anche un appuntamento chiave della nostra e vostra fantasettimana; È tempo di preview, ecco squadra per squadra i 3 su cui puntare e da evitare nel secondo turno di campionato.

TORINO – ATALANTA

3IN: Zapata, Belotti, Gomez
3OUT: Meité, Sutalo, Murru

Un Torino non ancora in forma, affronta un’Atalanta che torna in campionato dopo la parentesi europea delle Final Eight.
Match sulla carta scontato, con Zapata/Muriel e Gomez sugli scudi, ma occhio a Belotti, in cerca di prestazioni convincenti per sé stesso, per la squadra e (forse) già per EURO2021.
Da evitare la retroguardia granata, che potrebbe subire il gioco bergamasco.


SAMPDORIA – BENEVENTO

3IN: Quagliarella, Insigne, Bonazzoli
3OUT: Montipò, Augello, Schiattarella

La Samp di Ranieri deve ripartire dopo la sconfitta di Torino contro la Juventus. Bonazzoli e Quagliarella possono trafiggere Montipò facilmente, così come Roberto Insigne, alla prima in A da quando è andato via dal Napoli.
Da evitare i giocatori giallorossi, oltre all’ex azzurro.

CAGLIARI – LAZIO

3IN: Luis Alberto, Joao Pedro, Immobile
3OUT: Walukiewicz, Radu, Sottil

Si riparte da Cagliari per la Lazio, che causa Atalanta, ha saltato momentaneamente la prima. Immobile e Joao Pedro i punti fissi, Luis Alberto la scommessa. Anche qui difese da evitare.

INTER – FIORENTINA

3IN: Lukaku, Ribery, Perisic
3OUT: Ceccherini, Gagliardini, Duncan

Parte la stagione del biscione, e la banda Conte riparte da Big Rom. Chili di qualità e gol. Occhio al rientrante Perisic, fresco di triplete e se sta bene va messo sempre. Nella viola spazio all’immensa classe di Frank, che lo scorso anno ha incantato San Siro.

SPEZIA – SASSUOLO

3IN: Caputo, Ricci, Berardi
3OUT: Zoet, Obiang, Bartolomei

Caputo e Berardi sono coppia d’oro del Sassuolo, che gioca e vola. Ricci completa il tridente e contro la difesa dello Spezia, è occasione da non perdere.

VERONA – UDINESE

3IN: Di Marco, Zaccagni, Colley
3OUT: Okaka, Jajalo, Cetin

L’esterno ex inter ha corsa e piedi buoni per far male all’Udinese, terzino moderno che può ripetere quanto di buono fatto lo scorso anno. Si anche a Zaccagni, l’uomo ovunque del Verona. Colley appena arrivato dallo splendido settore giovanile della Dea può essere una variabile impazzita.

CROTONE – MILAN
3IN: Bennacer, Colombo, Simy
3OUT: Cordaz, Molina, Marrona

L’algerino è un giocatore nuovo. Si è preso, finalmente la mediana del Diavolo. Prestazioni di qualità, livello altissimo, inserimenti e tante geometrie. Promosso anche a Crotone. Occhio al baby Colombo, chi la preso in coppia con Ibra, lo può lanciare anche dalla panchina. Simy è l’unica soluzione che può intrigare nei padroni di casa.

NAPOLI – GENOA

3IN: Koulibaly, Zielinski, Zappacosta
3OUT: Pandev, Destro, Ghiglione

C’è bisogno di ritrovare il vero K2, promosso anche Zielinski che sta diventando un vero leader del Napoli. Zappacosta può creare problemi agli azzurri.

ROMA – JUVENTUS
3IN: Dzeko, Frabotta, Ramsey
3OUT: Karsdorp, Kumbulla, Danilo

È la partita di Edin, più di tutte più di tutti. Con la Roma iniziò a esultare proprio contro la signora, che per tutta l’estate lo ha corteggiato e quasi preso. Ancora una volta è rimasto a Roma il fenomeno in maglia 9 e va messo a occhi chiusi. Ci vuole coraggio per lanciare i giovani ma ancora di più per riconfermarli, ok anche Frabotta. Ramsey sembra avere una nuova luce, nello spirito e nell’atteggiamento, se torna quello di Londra è un centrocampista fortissimo. Il nuovo acquisto Kumbulla parte contro Ronaldo, Kulusevski e forse Dybala a gara in corso, meglio evitare.

BOLOGNA – PARMA
3IN: Schouten, Sansone, Kucka
3OUT: Denswil, Dominguez, Karamoh

Il gioiellino rossoblù ha i lampi di chi può diventare decisivo. Ok anche Sansone, e Kucka negli ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *