TOP11 – 15a GIORNATA

Ecco i migliori undici della Serie A di questo 15° turno della stagione 2020/21:

G. Donnarumma (Milan) 7 – Lavoro facile per lui, complice l’errore dal dischetto di Caprari.

R. Gosens (Atalanta) 9,5 – Difende, si sovrappone e segna, è ovunque.

A. Izzo (Torino) 9,5 – L’uomo in più di questo Torino; quando mancava si sentiva, quando è presente si sente (a suon di bonus!).

Zeegelaar (Udinese) 9 – Prova a contenere i danni, segnando anche il gol della bandiera.

M. Pessina (Atalanta) 10,5 – Dopo duecento gol stranieri, rompe il digiuno italiano della Dea. Partita esemplare.

Zaccagni (Verona) 10,5 – In stato di grazia, rovescia alla “Rivaldo”. È pronto per l’Azzurro?

P. Zielinski (Napoli) 13,5 – L’avevamo consigliato, sapevamo che avrebbe potuto fare bene ma così ha stupito pure noi.

F. Kessié (Milan) 10 – Senza Ibrahimovic è l’uomo carismatico della squadra, quello che prende il pallone sul dischetto e segna.

D. Zapata (Atalanta) 14 – Ottima prestazione e doppietta, what else?

L. Martinez (Inter) 17,5 – Tre gol (se non fosse stato per Marrone addirittura quattro), la vittoria e una prestazione esemplare. Il 2021 può essere l’anno del Toro?

C. Ronaldo (Juventus) 15 – Un assist, due gol, tre punti. Non molla un centimetro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *